?>/swfobject.js">
Get Adobe Flash player
Banner
Banner
Banner

Calendario Eventi

<<  Gennaio 2015  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
     1  2  3  4
  5  6  7  8  91011
12131415161718
19202122232425
262728293031 

CB Login

CB Online

None

La Basser U16F al torneo della befana di Corlo

Settore femminile - Under 16 F

Torneo bello ed impegnativo quello a cui ha partecipato la nostra u16 femminile domenica 4 gennaio in quel di Corlo.
Oltre alla levataccia affrontiamo subito le grandi favorite dell'Anderlini Rossa: gli teniamo testa per tutto il primo set, esprimendo a tratti un bel gioco, ma alla fine arriva la sconfitta per 2-0.
Per passare alle semifinali bisogna quindi battere il San Martino in Rio; le nostre sono brave a non farsi sfuggire l'occasione e portano a casa i 2 set in relativa scioltezza.
Dopo pranzo quindi è il momento della verità...la semifinale contro le padrone di casa del Corlo per provare ad accedere alla finalissima!
La Basser parte forte e nel primo set letteralmente demolisce le avversarie, che solo negli ultimi punti iniziano a rimettere insieme i pezzi; il coach avverte che il secondo parziale sarà di tutt'altra pasta e in effetti le bianco-verdi danno fondo a tutto il loro repertorio di colpi costringendoci ad una lotta serrata, fino a quando un bel break al servizio chiude le sorti del set: 1-1 e tie break decisivo.
Anche questo parziale è assai combattuto, le squadre danno prova di essere ad un livello molto simile ma ecco che nei punti decisivi viene fuori la maggiore esperienza delle corlesi a gestire situazioni e partite "pesanti": vittoria del set e addio speranze di gloria per le arancioni.
La sconfitta lascia in eredità qualche problema fisico dovuto alla stanchezza e quindi la finalina per il terzo posto vede una formazione leggermente rimaneggiata ma che riesce a mettere in difficoltà la Scuola di pallavolo Serramazzoni, portandole al terzo parziale ; le energie fisiche e mentali però si sono completamente esaurite (sono 10 i set giocati finora) e bisogna accontentarsi del quarto posto.

Nel complesso non si può che essere soddisfatti, sia per il livello di gioco espresso durante tutta la giornata sia per la consapevolezza di essere stati molto vicini a strappare un posto per la finale...la strada é quella giusta, continuiamo a percorrerla e la luce in fondo al tunnel arriverà presto!

 

Basser U17M seconda al babyvolley di Imola

Settore maschile - Under 15/17 M

Per il secondo anno consecutivo il gruppo basser U15/17 partecipa al torneo baby Volley di Imola nella categoria U17. Evento molto atteso dai ragazzi perché è della durata di 2 giorni, con pernottamento presso un bellissimo hotel a 4 stelle. Il gruppo U17 purtroppo deve fare a meno dell bomber Alfredo Pizzi che sta recuperando dalla frattura al dito e di Luca Diegoli, inforunatosi alla caviglia in una gara di campionato, ma in fase di recupero, entrambi comunque hanno partecipato alla spedizione per non abbandonare il gruppo e dare il proprio contributo seppur minimo. Squadra Basser che si presentava quindi ancor più giovane del solito, con una annata media di giovani dell'anno 2000.
Prima giornata affrontiamo subito il forte Volley Forlì, in cui non entriamo mai realmente in gioco e perdiamo nettamente 2 - 0.
Seconda partita contro il Volley tricolore di Reggio Emilia in cui riusciamo a riscattarsi giocando decentemente il primo set per poi spegnersi il secondo, quindi la partita si ferma sull' 1 pari. Terminate le partite della prima giornata si va a cena e poi in giro in centro a Imola passando una bella serata in compagnia delle ragazze dell'under 16 femminile di San Prospero, presenti anche loro alla manifestazione nella categoria femminile.
La domenica avendo la partita in tarda mattinata ci siamo potuti concedere un po' di riposo in più è una ottima e abbondante colazione.
Si torna in campo verso mezzogiorno affrontando i compaesani del Gruppo Sportivo artiglio. La Wasser che scende in campo il coltello tra i denti e giocando una pallavolo di buonissimo livello si guadagna senza patemi entrambi i set con ottimi parziali. Il secondo e ultimo match dalle gare eliminatorie ci vede affrontare gli amici del Sud Tirol, squadra anch'essa molto giovane ( anche piú di noi!) ma ben organizzata. È una partita più combattuta ma che alla fine ci vede riuscire a strappare altri 2 set il nostro favore. Alla fine dei gironi eliminatori siamo in tre squadre pari merito a 5 punti (Tricolore, Artiglio e Basser) Ma ci vede accedere noi alla finalissima per il miglior quoziente punti, in cui incontreremo il Volley Forlì.
Così nel pomeriggio di domenica, in un palazzetto stipato da oltre duemila persone presenti, siamo degni protagonisti di una splendida finale che ci vede giocare una pallavolo quasi perfetta, spettacolare, che compensa la nostra inferiorità fisica con la testa, la tecnica e il cuore, e ci vede sempre in vantaggio nel primo set, con anche la possibilità di chiuderlo con una palla che sarebbe stata decisiva in nostro favore, ma un po' per inesperienza e soprattutto per bravura dell'avversario che recupera e non molla mai, purtroppo andiamo a perderlo 24-26, così come poi anche il secondo set che terminerà 15-25, ma che vede comunque quasi tutti i tredici della rosa potere entrare in campo per vivere quella fantastica emozione di giocare una finale.
Quindi ci portiamo a casa con immensa gioia questa bella coppa per il secondo posto raggiunto da questo splendido gruppo di ragazzi che non finisce mai di stupirci e regalarci emozioni.

 

Alla basser U12M il primo torneo del 2015!

Settore maschile - Under 12 maschile

Bellissima giornata di sport a San prospero in occasione del torneo dedicato alla categoria under 12; la Basser partecipa con la squadra maschile, che è composta in parte da ragazzi cresciuti nel settore minivolley del San Prospero, un modo per sancire questa collaborazione e incontrare sul campo le ex compagne di squadra o di banco. Infatti come spesso accade in questa categoria, le sfidanti sono squadre femminili: siamo già abituati in campionato ad incontrare squadre femminili e sappiamo quanto siano ostiche e tenaci le ragazze a questa età. Levataccia mattutina ed alle 8 già tutti in palestra a far riscaldamento assieme ai pinguini, pronti per la sentita sfida contro il san prospero: l'atmosfera si scalda, si scaldano anche i ragazzi che portano a casa il successo per 2 set a 1. In semifinale è la volta del Soliera che ci aveva sempre sconfitto nelle due occasioni precedenti...la rivincita arriva però al momento opportuno: bella vittoria, ancora per 2 set a 1, e finale contro il Carpi. Le ragazze di Carpi giocano bene ma in finale commettono forse qualche errore di troppo in attacco, mentre ai nostri uomini sale l'adrenalina e di attacchi ne sbagliano davvero pochi, con azioni di pregevole fattura; il punteggio è sempre stato ravvicinato, anche un solo momento di distrazione avrebbe fatto pendere l'ago della bilancia da una parte o dall'altra, ma alla fine l'abbiamo spuntata noi con il punteggio di 2 set a 0, conquistando il primo posto del torneo. Davvero una bella prova corale, tutti i ragazzi hanno dato il massimo nel momento in cui sono stati chiamati in causa, dimostrando un notevole spirito di squadra ed una grande passione per la pallavolo: se non perdiamo queste due cose potremo fare delle belle cose insieme!

Ringraziamo la ASD Pallavolo San Prospero per la splendida giornata e la consueta ospitalità, in particolare Chiara, Enrico ed Arduino nei quali rivediamo sempre il nostro stesso spirito e la nostra passione per la pallavolo.

 

Buon Natale dalle giovanili Basser

Società - News

Secondo la tradizione anche quest'anno si è svolta la cena di natale delle squadre giovanili della Basser Volley; è stata come sempre una grande festa ed un momento per ritrovarsi tutti insieme a farci gli auguri. Divisi purtroppo per tutta la stagione da allenamenti in paesi diversi ed orari diversi, queste occasioni ci permettono di renderci conto che il nostro movimento è in salute e siamo sempre più belli! Non è mancata la consegna di un pensierino natalizio personalizzato per ogni atleta, un regalino che speriamo sia stato gradito e che ci darà un'aria ancora più professionale in partita :)

Vi lasciamo gli auguri di tutti gli atleti e degli staff allenatori/dirigenti di un buon natale e felice conclusione dell'anno sportivo!

 

 

[leggi tutto per vedere le foto]

 

Leggi tutto...

 

Serie DM - NATALE CON IL PANETTONE (FARCITO)

Settore maschile - Serie D maschile

Nell'ambiente sportivo si usa dire, riferendosi a situazioni poco rassicuranti, che quel gruppo o quell'allenatore non arriverà a mangiare il panettone! Nel caso del del ns. gruppo di serie D maschile direi invece che non solo il panettone se lo sono meritato ma che si tratta di un panettone farcito.. di grandi soddisfazioni! Io non sono propenso a guardare troppo i numeri ma questa volta devo arrendermi all'evidenza ed ammettere (con grande soddisfazione ed orgoglio) che sono veramente importanti:

- 8 gare vinte su 8

- primo posto in classifica con 23 punti

- 7 gare vinte da 3 punti e una sola da 2

- 24 set vinti e solo 5 persi

- 701 punti fatti

Insomma numeri che rischiano di dare alla testa se non fosse che non siamo certo alla fine del campionato. Mancano ancora tre gare importanti al giro di boa per cui teniamo la testa bassa e ben concentrata sul grande lavoro che resta ancora da fare.

Per ora però, e stasera in particolare, godiamoci questo Natale tutto per noi, per i nostri ragazzi, per i nostri allenatori, per la nostra immensa tifoseria che ci segue sempre e non si dimentica mai di noi anche quando si trova a distanza (Mauri ha chiamato da Bastiglia alle 10,30 per sapere com'era andata!!).

BUON NATALE A TUTTI !!

BERGA

 

 

7 punti in tre partite...non male!

Settore femminile - Serie D F

Ci sono partite dove il passato fa paura,ci sono partite dove l'importante è subire il meno possibile e ci sono partite dove il solo vincere non basta.....questo è il resoconto delle ultime 3 partite delle nostre arancine.

Il nome Bondeno fa molta paura alle Arancine ,perchè chi è in questa squadra da un po' sa che una delle sconfitte più brutte in assoluto di tutti i tempi è stata contro la squadra ferrarese , fu una partita dove definirla brutta è riduttivo e che l'aggettivo inguardabile è una millesima parte di quello che realmente è stato.

Però per ora il nome Bondeno (per ora solo in casa) ,contrariamente al passato, lo si può associare all'inizio di una crescita delle ragazze. Contro le avversarie ferraresi ,riusciamo a sviluppare gioco e concretezza che fino a d'ora era latitante o nel limbo in attesa di essere tirato fuori ; nonostante le avversarie siano toniche in difesa come sempre i nostri attaccanti riescono a demolire le speranze delle ospiti facendole decadere sul parquet di Ravarino.... e la panchina del Nano è salva....

Molinella....partita molto difficile e lo si sapeva,partenza bellissima con gioco spettacolare per un set e mezzo ...poi la nebbia....ci innervosiamo grazie a un pubblico molto simpatico e non riusciamo a giocare come vorremmo...quindi soccombiamo e regaliamo opportunità alle avversarie che comandate da un ottimo centrale e capitano riescono a metterci in seria crisi...talmente seria che l'incubo della sconfitta da 3 punti è sempre più presente nella testa delle nostre giocatrici....ma la prima in classifica deve saltarci fuori e capire che ci sono partite dove bisogna subire il meno possibile...ed è quanto è successo ,torniamo da Molinella con l'amaro in bocca per 2 punti persi per strada, con il dolce in bocca perchè siamo ancora in testa alla classifica, con l'agrodolce perchè abbiamo subito il minimo, e con il nervoso perchè oltre ad avere avuto contro un pubblico “simpatico” , gli ultimi punti li abbiamo regalati noi....ma tutto serve...

Terza partita in casa contro Liujo Modena....e qui per alcuni solo vincere non basta, bisogna convincere far rimangiare alcune decisioni alla dirigenza avversaria....

 

[continua a leggere]

 

 

Leggi tutto...

 

La U15 maschile vince il torneo nazionale KVL

Settore maschile - Under 15/17 M

Chiamati in extremis per sostituire una squadra di Catania che ha disdetto all'ultimo, la Basser U15 partecipa alla quarta edizione del torneo KVL organizzato dalla Società VGModena Volley. Le partecipanti al torneo erano squadre di buon livello, provenienti da più parti d'Italia:Diavoli Rosa Brugherio, Parma Pallavolo Project, Sport Team Sud Tirol, Pallavolo C9 Arco Riva, Migliarino Volley, Libertas San Paolo PC, YZ Volley Bo, SdP Anderlini, VGModena Volley, Stadium Mirandola, Valsugana Volley.

Nella mattinata incontriamo prima la Yz Bologna, vincendo agilmente 2-0, poi a seguire il Sudtirolo, riuscendo a imporci anche sulla brava squadra trentina. Dopo il pranzo insieme, nel pomeriggio ci troviamo di fronte in in semifinale la squadra di Casa Modena; la partita parte subito in salita ma esprimendo un ottimo gioco fatto di pochi errori e tanta testa otteniamo un'altra vittoria per 2 a 0! In finale troviamo gli amici dell' Anderlini e con una buona gestione delle fatiche riusciamo a imporci andando a vincere 2 a 0 conquistando per la prima volta il prestigioso trofeo KVL.
Questa la classifica finale del torneo:
1 - BASSER VOLLEY
2 - SdP Anderlini
3 - VGModena Volley
3 - Stadium Mirandola
5 - Diavoli Rosa Brugherio
6 - Parma Pallavolo Project
7 - Sport Team Sud Tirol
7 - Pallavolo C9 Arco Riva
9 - Migliarino Volley
10 - Libertas San Paolo PC
11 - YZ Volley Bo
11 - Valsugana Volley

Leggi tutto...

 

Serie DF - Ancora due vittorie!

Settore femminile - Serie D F

Alcuni eventi di inizio stagione 2014/2015 potevano far presagire a un annata diversa dal solito : Andrea Bonfatti si è unito allo staff tecnico ,aumentando il tasso di “demenza”tra gli allenatori, Beatrice Saltari di Cento finalmente dopo un anno di pene infernali è tesserata Ravarino, è nata la piccola e dolce Serena che “poco” assomiglia al Nano malefico,e speriamo che prenda dalla madre la pacatezza altrimenti già a 6 anni avremo in palestra una nanerottola che urla e rincorre tutte le sue compagne ree di non aver preso una palla in difesa ,finalmente ha smesso di giocare…nooooooooo non puoi scriverlo..ma solo pensarlo….e vabeh…almeno ha smesso…ma nessuno poteva mai immaginarsi che le nostre arancine collezionassero 6 vittorie consecutive ,6 meraviglie… perché di questo si tratta…

Una partita la si può vincere perché le avversarie sono scarse….e un'altra si può vincere perché l’arbitro ti ha dato una mano,e un'altra ancora la si può vincere perché tutti i santi hanno fatto si che le avversarie avessero un attacco di colite il giorno della partita…ma 6 partite di fila non si vincono per caso!!!

6 Partite e 6 formazioni diverse,per necessità ,per sfortune e per scelte tecniche…ma alla fine il bilancio finale è stato di 6 vittorie.

Quinta meraviglia collezionata tra le mura di casa contro la squadra del Migliaro.

Formazione ferrarese temibile ,a quanto detta dal mister, e dai primi scambi conferma i timori del Nano.

In campo Lilly con opposta la tenebrosa Greta, al centro Bea e Ba, di banda le 2 schiacciatrici fautrici della vittoria ad Ostellato, Spartacus Debby e Ale gambe lunghe.

Apri l'articolo per continuare la lettura

 

Leggi tutto...

 

Serie DF Ostellato - Basser

Settore femminile - Serie D F

Altra trasferta per le nostre Arancine e altra vittoria con fatica...ma sempre vittoria è!!

Il risultato finale fa morale, perchè 4 sono le partite giocate e 4 sono le vittorie e anche se il punteggio in classifica non è pieno ….ma si parla sempre di 4 vittorie.

In tutti questi anni , mai il cammino delle nostre beniamine è iniziato in questo modo e con questa classifica...anche se il gioco non è ancora la massimo...ma per quello forse c'è tempo.

Non c'è tempo invece per gioire ,perchè ogni partita è sempre una battaglia e la guerra è lunga e dal finale inaspettato....ma le battaglie sono fatte per essere combattute con tutte le armi ...e venerdi le nostre arancine hanno utilizzato molto del loro armamentario.

Non c'è tempo per gioire ,perchè le avversarie incontrate fin d'ora stanno aumentando di livello e perchè sanno che dall'altra parte della rete c'è una squadra che merita rispetto e che incute timore...sanno anche che dall'altra parte ci sono dei cannoni molto caldi ,infine sanno che ci sono ragazze che sono anche capaci di soffrire e di tirarsi su e provare a combattere anche se la fortuna non è dalla loro parte.

Anche venerdì Capitan Nano non è riuscito a portare a Ostellato la sua truppa al completo : Frency non ha potuto causa motivi famigliari (Forza Frency!!),mentre Bea è ancora bloccata con la schiena e Angelo Je con un piede ferito, a casa che si lecca le ferite....; quindi nella fredda Ostellato si presentano in 10 ,con l'augurio che al nostro regista non succeda nulla ...altrimenti si isserà bandiera bianca....!Primo set all'insegna della tenebrosa Greta che in forma smagliante e perfettamente caricata da Lilly ,scarica dei pallettoni nel campo avversario che fanno male e comincia far vedere che da zona 2 non tira un aria salubre.

Lilly , però ,come molti palleggiatori ,si “innamora” del proprio attaccante e lo sovraccarica senza pensare che il resto della ha bisogno di entrare in partita ...soprattutto in un ambiente freddo come quello di Ostellato...e se le micce dei cannoni sono umide....il cannone non spara...ed è quello che è successo nel fine primo set....perso 25.23

Apri l'articolo per continuare la lettura

 

Leggi tutto...